CAMBIA LA TUA VECCHIA TENDA DA SOLE

La campagna rottamazione è sospesa da luglio fino a settembre. Riprende nel mese di ottobre.

Bonus valido fino al 31/12/2019 – fino a 500 € di rimborso immediato

CONTATTACI ORA PER UN PREVENTIVO

Dimensioni (altezza X larghezza)*:

Tipologia*:

Il tuo nome*

Sono un/una*:

Telefono*

Fax

Fissa o motorizzata*:

Materiali*:

Indirizzo*:

Provincia*

Città*

Città*

Città*

Città*

Città*

Città*

Città*

Città*

Città*

Città*

Città*

Città*

Città*

Città*

Città*

Città*

Città*

Città*

Città*

Città*

Città*

Città*

Città*

Città*

Città*

Città*

Città*

Città*

Città*

Città*

Città*

Città*

Città*

Città*

Città*

Città*

Città*

Città*

Città*

Città*

Città*

Città*

Città*

Città*

Città*

Città*

Città*

Città*

Città*

Città*

Città*

Città*

Città*

Città*

Città*

Città*

Città*

Città*

Città*

Città*

Città*

Città*

Città*

Città*

Città*

Città*

Città*

Città*

Città*

Città*

Città*

Città*

Città*

Città*

Città*

Città*

Città*

Città*

Città*

Città*

Città*

Città*

Città*

Città*

Città*

Città*

Città*

Città*

Città*

Città*

Città*

Città*

Città*

Città*

Città*

Città*

Città*

Città*

Città*

Città*

Città*

Città*

Città*

Città*

Città*

Città*

Città*

Città*

Città*

Città*

La tua email*

Il tuo messaggio

Confermo di aver letto e approvato la politica sulla privacy di questo sito

Acconsento a ricevere aggiornamenti e offerte di carattere commerciale da parte di Crocco srl

  • Periodo rottamazione: dal 01.03.2019 al 31.12.2019

  • Ecobonus statale 50% in 10 anni

  • Assicura la tua tenda da sole 3 – 5 – 8 anni con copertura completa, anche sui danni causati dal vento

scaglione da > a del valore di listino rimborso per il cliente
€. 650.00  > €. 999.00 €. 200.00
€. 1000.00 > €. 1400.00 € .300.00
€. 1401.00 > €. 1800.00 €. 400.00
€. 1801.00 > oltre €. 500.00

Gli scaglioni di incentivo saranno commisurati al valore complessivo di acquisto della nuova tenda escluso il montaggio, valore minimo €. 650.00 di listino.

Per usufruire della rottamazione il cliente finale dovrà semplicemente sostituire la sua vecchia tenda da sole con una nuova, posizionandola nello stesso punto di quella precedente.

Inoltre per vedere erogato il rimborso è necessario una foto chiara e comprensibile della vecchia tenda prima che venga smontata e una foto della nuova tenda montata.

Chi può usufruire dell’Ecobonus?

Possono usufruire della detrazione tutti i contribuenti che, a vario titolo, possiedono l’immobile su cui si va a intervenire:

  • Le persone fisiche, compresi gli esercenti arti e professioni
  • i titolari di diritto reale sull’immobile
  • i condomini, per gli interventi sulle parti comuni condominiale
  • gli inquilini
  • coloro che hanno l’immobile in comodato
  • i familiari conviventi con il possessore o detentore dell’immobile oggetto dell’intervento che sostengono le spese per la realizzazione dei lavori
  • i contribuenti che conseguono reddito d’impresa (persone fisiche, società di persone, società di capitali)
  • le associazioni tra professionisti
  • gli enti pubblici e privati che non svolgono attività commerciale.

Cosa si intende per “schermature solari”?

“I sistemi che, applicati all’esterno di una superficie vetrata trasparente, permettono una modulazione variabile e controllata dei parametri energetici e ottico luminosi in risposta alle sollecitazioni solari”. (Allegato M del D.L. 311).

Hanno diritto all’Ecobonus:

  • tende da sole, pergole, tende per lucernari, tende per serre, tende a bracci, tende per facciate, tenda da facciata a rullo, tende a veranda, tende a pergola, cappottine, zanzariere e tende antinsetto, schermi solari mobili (Norma EN 13561)
  • veneziane esterne in alluminio, frangisole, chiusure oscuranti, persiane, scuri, tapparelle, ecc. (norma EN 13659)
  • rulli avvolgibili, veneziane, plissettate, sistemi winter garden, skylighter, verticali. Sono escluse le tende decorative. (Norma EN 13120).

Cosa fare per usufruire dell’Ecobonus?

  • presentare la Dichiarazione del Fabbricante della schermatura solare, in cui si certifica che la schermatura ha i requisiti necessari per la detrazione come indicato dall’articolo 14 comma 2 del D.L. 63/2013. (Circolare 7/E dell’Agenzia delle Entrate del 4 aprile 2017).
  • pagare con bonifico bancario parlante, o con credito al consumo per i privati, o con altri sistemi di pagamento per le imprese. Il bonifico deve:
    • essere eseguito da chi chiede la detrazione
    • contenere il suo codice fiscale
    • riportare il riferimento della fattura che si sta saldando
    • riportare l’indirizzo dell’unità immobiliare
    • specificare nella causale il riferimento normativo esatto, cioè: “L. 296/06 e seguenti”
  • entro 90 giorni dal termine dei lavori, compilare online il modulo allegato F, una “scheda informativa per interventi di installazione di schermature solari” sul sito finanziaria2018.enea.it